Innsbruck è città dello slittino con molti sportivi particolari

Esiste veramente: una città circondata da piste per slittino: Si chiama: Innsbruck. Il risultato è che l’offerta crea la domanda, e in molti vanno ogni fine settimana sulle piste ed ognuno lo fa a modo suo. Ho preparato per voi un breviario delle classiche tipologie di slittinatori e vi racconterò quali sono le mie piste preferite. Io in qualità di “filosofo dello slittino”. (articolo tradotto dal tedesco) 

Lo slittinatore salutista

Lo sport e il contatto con la natura sono per lui molto importanti. Va volentieri all’aria aperta a fare sport per rimanere in salute. A volte arrivato al rifugio si concede una Radler (un mix di birra e limonata) ma preferisce un’insalata alla zuppa di canederli o alla cotoletta alla milanese. Non ha mai fretta, si ferma volentieri per godersi il paesaggio invernale e la tranquillità della natura.

Lo slittinatore salutista. Foto: TVB Innsbruck

Lo slittinatore salutista. Foto: TVB Innsbruck

Lo slittinatore sportivo

Per lui contano prestazione e resistenza, la sua domanda ricorrente: “Di quanto ho migliorato il mio tempo questa volta?”. La sua attrezzatura è nuova, veste solo materiali tecnici Gore-Tex, le lame del suo slittino da corsa in carbonio sono sempre state recentemente trattate con la cera. Ha sempre fretta, saluta in modo sbrigativo, sale rapidamente e scende subito velocemente. Al rifugio non ordina bevande alcoliche e si ferma solo il tempo necessario per cambiarsi.

Lo slittinatore sportivo. Foto: TVB Innsbruck

Lo slittinatore sportivo. Foto: TVB Innsbruck

L’estimatore del rifugio

Per lui il vero obiettivo è il rifugio non la camminata se possibile, infatti, lo raggiunge direttamente con un impianto di risalita. Quello che gli piace di più è mangiare e bere abbondantemente. Fattore discriminante per la scelta del percorso è il menù, che gli interessa più delle condizioni della neve, del tempo di percorrenza o delle condizioni atmosferiche. Parla volentieri con i vicini di tavolo che a volte non conosce o ha conosciuto in una delle giornate che ha passato al rifugio. Senz’altro un tipo socievole e da compagnia.

L’estimatore del rifugio. Foto: TVB Innsbruck

L’estimatore del rifugio. Foto: TVB Innsbruck

Lo slittinatore familiare

Padre, madre e bambini che volenti o nolenti si fanno trascinare nell’avventura. Andare con lo slittino è in realtà un’attività familiare e quindi spesso si trovano gruppi di famiglie che vanno insieme. Uomini, donne e bambini spesso divisi a gruppetti. Le donne parlano di cose che le interessano: vacanze, cibo, bambini, uomini, lavoro, moda, ricette, serie televisive, film, scuola materna, scuola o qualunque altro tema. Gli uomini parlano di cose che li interessano. O fanno a gara a chi sale più velocemente.

Lo slittinatore familiare. Foto: TVB Innsbruck

Lo slittinatore familiare. Foto: TVB Innsbruck

Lo slittinatore notturno

Questo esemplare, come dice il nome stesso, va in slittino principalmente di notte. Tutti siamo stati almeno una volta, che lo volessimo o no, in slitta una notte. Ma il vero slittinatore notturno si distingue perché va esclusivamente di notte se così non fosse, non apparterrebbe a questa categoria. Ha sempre una torcia frontale con sé per l’evenienza che la pista non sia illuminata. E questo è tutto.

Lo slittinatore notturno. Foto: TVB Innsbruck

Lo slittinatore notturno. Foto: TVB Innsbruck

Slittinatore da compagnia

Non va mai da solo, si muove in gruppi di almeno tre esemplari. Mobilizza amici, conoscenti e altri attraverso Facebook e Whatsapp. Bloccano le piste, si fermano costantemente, chiacchierano e sono molto socievoli anche arrivati al rifugio. Non vanno mai da soli su di uno slittino ma almeno a coppie, scendono lentamente, durante la discesa gridano e ridono. Spesso spariscono nella neve fresca, perché finiscono fuori dalla pista.

Slittinatore da compagnia. Foto: TVB Innsbruck

Slittinatore da compagnia. Foto: TVB Innsbruck

Slittinatore in busta (busta = sacchetto)

Non va veramente in slittino, preferisce salire su di una collina, scendere per 15 secondi e ripetere. Invece di una slitta usa come mezzo di trasporto un sacchetto di plastica. In moto perpetuo sale e scende. Bambini piccoli lo trovano ancora divertente ma a Innsbruck già dai tre anni i genitori portano i figli, che camminano con le proprie gambe, con sé in una vera pista da slittino a volte anche lunga. Può capitare che scenda dalla collina con una slitta e allora si tratta di slittinatore in busta con benefits. Anch’io ho cominciato come slittinatore in busta…

Slittinatore in busta. Foto: TVB Innsbruck

Slittinatore in busta. Foto: TVB Innsbruck

 

Morale della favola: non importa che tipo di slittinatore siate, a Innsbruck vi divertirete comunque. Ed ecco dunque che vi presento le mie 7 piste preferite, ognuno, a qualunque tipologia di slittinatore appartenga, troverà qualcosa che fa per lui:

Malga Juifenalm
Buona cucina e bella vista

Salita: 600 m di dislivello
Lunghezza: 5 km
Tempo di percorrenza: 1 h 20 min
Punto di ristoro: Juifenalm, dal 15 dicembre in base alle condizioni della neve
Illuminazione: no
Noleggio slittino: no

Malga Rumer Alm
A due passi da casa

Salita: 500 m di dislivello
Lunghezza: 3,9 km
Tempo di percorrenza: circa 1h 10 min
Punto di ristoro: Rumer Alm e Enzianhütte
Illuminazione: no
Noleggio slittino: presso la malga Rumer Alm

Malga Mutterer Alm
Pista da slittino per famiglie e per chi apprezza le cose piacevoli

Salita: 363 m di dislivello o con gli impianti
Lunghezza: 2,7 km
Tempo di percorrenza: 1 h
Punto di ristoro: Mutterer Alm, Nockhof
Illuminazione: no
Noleggio slittino: Mutter Alm, Sport 2000 Pfutscheller

Rangger Köpfl
La pista più lunga con impianto di risalita

Salita: 930 m di dislivello
Lunghezza: 8,1 km
Tempo di percorrenza: 2 h 30 min
Punto di ristoro: Gasthaus Stiglreith, Gasthaus Sulzstich, Rosskogelhütte
Illuminazione: dalla Rosskogelhütte a valle, il martedì e il venerdì fino alle 23.00.
Noleggio slittino: Sport Haider

Malga Patscher Alm
Sulla montagna di casa di Innsbruck

Salita: 646 m di dislivello
Lunghezza: 4,8 km
Tempo di percorrenza: circa 1h 20 min
Punto di ristoro: Heiligwasser, Patscher Alm
Illuminazione: no
Noleggio slittino: no

Axamer Lizum
Camminata piacevole attraverso il bosco

Salita: 540 m di dislivello
Lunghezza: 3,9 km
Tempo di percorrenza: 1h 30
Punto di ristoro: Parcheggio della stazione sciistica Axamer Lizum
Illuminazione: fino alle 24.00
Noleggio slittino: Hotel Bergheim nella Axamer Lizum

Kemater Alm
Per gli slittinatori sportivi più veloci

Salita: 673 m di dislivello
Lunghezza: 5,7 km
Tempo di percorrenza: circa 1h 20 min
Punto di ristoro: Kemater Alm
Illuminazione: no
Noleggio slittino: Kemater Alm

Sul sito di Innsbruck Tourismus troverete altre piste da slittino intorno a Innsbruck.

Maggiori informazioni

Noleggio slittini



Sono tanti i rifugi che dispongono di slittini. Inoltre, numerosi alberghi li mettono gratuitamente a disposizione dei propri ospiti. Altrimenti ci si può rivolgere ai punti di noleggio di attrezzatura sportiva, come per esempio “Die Börse” (noleggio sci e snowboard) nel cuore di Innsbruck.

Contatto


DIE BOERSE 
 

Leopoldstraße 4
6020 Innsbruck
T. +43 / 512 / 581742
E. office@dieboerse.at
Orari di apertura
Inverno: 
lun – sab, ore 7.30 – 18.30
, dom e festivi ore 7.30 – 12.00 e 14.00 – 18.30

Comprare uno slittino

Innsbruck è il posto giusto per chi si vuol comprare un buon attrezzo sportivo. La ditta Gasser Rodel produce slittini direttamente nelle vicinanze della città. I due volte campioni olimpici, Andreas e Wolfgang Linger di Absam vicino ad Innsbruck, hanno vinto le loro medaglie su una slitta Gasser Rodel.

Kontakt:
Gasser Rodel GmbH
Zieglstadl 15
A – 6143 Mühlbachl bei Innsbruck
T. +43 (0) 5273 / 6243

www.gasserrodel.at

Linktips:

www.winterrodeln.org
www.innsbruck.info