Un’elegante sauna in stile Liberty raccontata per immagini

Appassionati di sauna guardate qui!  Ad Innsbruck potete trovare una sauna in stile Liberty chiamata “il Bagno Turco”: unica e magnifica.  Queste immagini vi mostrano cosa è il vero wellness. (articolo tradotto dal tedesco) 

Maggiori informazioni sull’architettura Liberty si possono trovare in questo Blog alle voci: sauna, dampfbad, jugendstil e stile Liberty Nell’edizione invernale2015/2016 della rivista Welcome Innsbruck potete leggere il divertente resoconto di una mia visita alla sauna. Ma torniamo alle immagini.

Due passi nell’ingresso ed è come entrare in un altro mondo. Foto: Vil Joda.

Due passi nell’ingresso ed è come entrare in un altro mondo. Foto: Vil Joda.

Nell’unico bagno turco in stile Liberty di Innsbruck troverete: piastrelle turchesi, pietra grigia e marmo di Kramsach rosso. Foto: IKB

Nell’unico bagno turco in stile Liberty di Innsbruck troverete: piastrelle turchesi, pietra grigia e marmo di Kramsach rosso. Foto: IKB

La stufa, decorata con piastrelle, conferisce alla sala grande per la sauna un tocco di stile Liberty. Foto: IKB

La stufa, decorata con piastrelle, conferisce alla sala grande per la sauna un tocco di stile Liberty. Foto: IKB

Nella sala piccola per la sauna l’Aufguss (getto di vapore) avviene automaticamente quando non si trovano volontari che se ne occupino. Foto: IKB

Nella sala piccola per la sauna l’Aufguss (getto di vapore) avviene automaticamente quando non si trovano volontari che se ne occupino. Foto: IKB

La sala più piccola ospita una sauna aromatizzata all’eucalipto, che ci farà respirare liberamente. Foto: IKB

La sala più piccola ospita una sauna aromatizzata all’eucalipto, che ci farà respirare liberamente. Foto: IKB

Il marmo bianco del bagno turco richiama le terme romane. La temperatura è più bassa rispetto a quella della sauna ma l’umidità è maggiore - salutare per i bronchi. Foto: IKB

Il marmo bianco del bagno turco richiama le terme romane. La temperatura è più bassa rispetto a quella della sauna ma l’umidità è maggiore – salutare per i bronchi. Foto: IKB

 

L’acqua, blu oltreoceano, della piscina fredda è un’ancora di salvezza dopo un Aufguss. Foto: IKB

L’acqua, blu oltreoceano, della piscina fredda è un’ancora di salvezza dopo un Aufguss. Foto: IKB

Tre scalini di marmo grigio portano al percorso Kneipp e alle antiche finestre di vetro Tiffany.

Tre scalini di marmo grigio portano al percorso Kneipp e alle antiche finestre di vetro Tiffany. .

Lasciatevi fluttuare nella piscina d’acqua calda del bagno turco, alzando lo sguardo potrete ammirare i classici ornamenti in stile Liberty e una splendida cupola di vetro. Foto: IKB

Lasciatevi fluttuare nella piscina d’acqua calda del bagno turco, alzando lo sguardo potrete ammirare i classici ornamenti in stile Liberty e una splendida cupola di vetro. Foto: IKB

Anche in inverno si può fare una breve pausa nel patio all’aria aperta dopo un Aufguss, che non ci farà sentire il freddo. In primavera, estate e autunno ci si può qui rilassare più a lungo. Foto: IKB

Anche in inverno si può fare una breve pausa dopo un Aufguss senza sentire il freddo. In primavera, estate e autunno ci si può qui rilassare più a lungo. Foto: IKB

A volte gli ospiti si addormentano nella zona relax.

A volte gli ospiti si addormentano nella zona relax.

Secondo me l’artista, contemporaneo tirolese, ha dato un’interpretazione personale dello stile Liberty. Per essere una zona relax i colori sono troppo chiassosi e le forme appuntite non trasmettono tranquillità. In questo caso non è stata resa giustizia allo stile Liberty. Foto: IKB

Secondo me l’artista, contemporaneo tirolese, ha dato un’interpretazione personale dello stile Liberty. Per essere una zona relax i colori sono troppo chiassosi e le forme appuntite non trasmettono tranquillità. In questo caso non è stata resa giustizia allo stile Liberty. Foto: IKB

È gradevole massaggiarsi con il ghiaccio raccolto dalla coppa di vetro davanti alle docce e alle saune. Foto: IKB

È gradevole massaggiarsi con il ghiaccio raccolto dalla coppa di vetro davanti alle docce e alle saune. Foto: IKB

 

Un altro paio di dettagli che mi piacciono:

 

Nostalgici rubinetti di vecchia scuola nelle docce. Foto: Vil

Affascinanti dettagli delle docce. Foto: Vil

Nel marmo di Kramsach si possono a volte trovare dei fossili, qui una chiocciola. Foto: Vil Joda.

Nel marmo di Kramsach si possono a volte trovare dei fossili, qui una chiocciola. Foto: Vil Joda.

La bilancia romana segna decisamente troppo quindi non ci metto più piede sopra Foto: Vil Joda.

La bilancia romana segna decisamente troppo quindi non ci metto più piede sopra Foto: Vil Joda.

Nella foto a sinistra, dietro la griglia d'ottone, c'è un termosifone. Il tasto nero fa parte del percorso di guida tattile per non vedenti. Foto: Vil Joda.

Nella foto a sinistra, dietro la griglia d’ottone, c’è un termosifone. Il tasto nero fa parte del percorso di guida tattile per non vedenti. Foto: Vil Joda.

Le colonne in marmo di Kamsach portano un capitello decorato da bei rilievi in stucco. Foto: Vil Joda.

Le colonne in marmo di Kamsach portano un capitello decorato da bei rilievi in stucco. Foto: Vil Joda.

Nudo di uomo in stile Liberty della zona all’aperto. Foto: Vil Joda.

Nudo di uomo in stile Liberty della zona all’aperto. Vil Joda.

 

Nudo di donna in stile Liberty del patio all’aperto. Foto: Vil Joda.

Nudo di donna in stile Liberty del patio all’aperto. Foto: Vil Joda.

La pesante porta con arco ogivale si trova a fianco della cassa self-service. Foto: Vil Joda.

La pesante porta con arco ogivale si trova a fianco della cassa self-service. Foto: Vil Joda.

Trovo che la pesante panca in marmo sia semplicemente fantastica. Foto: Vil Joda.

Trovo che la pesante panca in marmo sia semplicemente fantastica. Foto: Vil Joda..

Il mio appartamento sarebbe purtroppo troppo piccolo per il lampadario dell’ingresso. Foto: Vil Joda.

Il mio appartamento sarebbe purtroppo troppo piccolo per il lampadario dell’ingresso. Foto: Vil Joda.

 

 

All’epoca non era molto diverso:

Così era il buffet e c’era persino un barbiere. Foto: Vil Joda.

Così era il buffet e c’era persino un barbiere. Foto: Vil Joda.

In alto si vede l'antica scala in legno, che è rimasta ancora oggi identica. Sotto una delle saune che oggi si presenta in versione moderna e senza sputacchiera. Foto: Vil Joda.

In alto si vede l’antica scala in legno, che è rimasta ancora oggi identica. Sotto una delle saune che oggi si presenta in versione moderna. Foto: Vil Joda.

Voto complessivo: non-plus-ultra.

Freddo? Avete voglia di sudore, di tranquillità e di un viaggio nella Innsbruck del diciannovesimo secolo? Vi consiglio caldamente una mezza giornata in questo bagno turco nobile, venerando e fedele a se stesso. Nella Saluner Straße 6, un tempo si veniva per lavarsi, oggi, in quest’elegante sauna tutelata dalla protezione del patrimonio culturale, si trova una pausa dalla vita quotidiana. Quindi, se volete sudare, correte al bagno turco di Innsbruck.

Dettagli:

  • Due saune finlandesi: semplicemente sudare.
  • Stanza aromatizzata all’eucalipto: respirare a pieni polmoni.
  • Bagno turco: una carezza per i bronchi.
  • Percorso Kneipp: freddo, caldo, freddo, caldo….
  • Piscina calda: lasciarsi fluttuare.
  • Piscina fredda: ancora di salvezza gelata.
  • Patio all’aria aperta con doccia 3D: solo un salto.
  • Due stanze relax:
  • Materassi ad acqua: sprofondare dolcemente.
  • Camino: una piacevole danza di scintille
  • Due cabine per la sauna a raggi infrarossi: a disposizione.
  • Buffet: per quando la pancia brontola.
  • Massaggi: per rilassarsi completamente su prenotazione.

 

Contatto:
Bagno turco
Salurnerstraße 6
A – 6020 Innsbruck
T. +43 512 502 5696
W. www.ikb.at