Ci siamo quasi! I mondiali di ciclismo 2018 si disputeranno in Tirolo, e l’inaugurazione nella città di Innsbruck è ormai alle porte. Sarà una settimana ricca di gare e di eventi, per appassionati e non.

Cosa, dove e quando

I mondiali UCI 2018 avranno luogo dal 22 al 30 settembre 2018. Il 22 ci sarà l’inaugurazione ufficiale a Innsbruck, festeggiata con una bike parade aperta a tutti che partirà dal palazzo imperiale di Hofburg alle ore 17:00. Hofburg sarà anche l’area del traguardo per tutte le gare. Sempre presso l’area-traguardo del palazzo imperiale ci sarà anche il party inaugurale della manifestazione.

Gli atleti in gara saranno circa 1000, le competizioni in totale 12, e le discipline 3: cronometro a squadre, cronometro individuale, e la famosa corsa in linea, che prevede la partenza in gruppo e la vittoria di chi taglia per primo il traguardo. Le categorie comprendono donne (juniores ed elite) e uomini (juniores, under 23 ed elite).

Gli spettatori previsti sono circa 500 mila, per cui la mobilità nell’area di gara sarà piuttosto complicata per tutta la durata dei mondiali. Per agevolare gli spettatori sono state allestite delle aree-traguardo, accessibili solo con biglietto, e delle fan-zones gratuite collocate in punti strategici.

I possessori del biglietto avranno anche accesso ai concerti del programma-eventi e ai mezzi pubblici della città di Innsbruck e del Tirolo.

Innsbruck UCI 2018 bike parade mascotte Helmi

La bike parade avrà luogo tra le vie della città e sarà animata dalla mascotte Helmi. Photo Credit: Kotlaba

Dove guardare le gare

Oltre alle aree-traguardo ad accesso limitato, le fan-zones gratuite sono il posto migliore da cui guardare le competizioni. Ce ne saranno 3: presso la Landhausplatz a Innsbruck, sopra il castello di Ambras e presso la stazione a valle del Patscherkofel. Saranno dotate di schermi e di stand gastronomici. Presso la Landhausplatz ci sarà anche un’area-expo, con tutte le ultime novità sul mondo del ciclismo.

Nella Marktplatz di Innsbruck sarà allestito un punto-fan ufficiale, con grande schermo, musica, stand gastronomici e birra da tutto il mondo. Il fan-point sarà aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 22:00.

Il clou del programma di gare sarà domenica 30 settembre, giorno della corsa in linea uomini elite, che partirà da Kufstein alle 9:40. Gli atleti si dirigeranno verso Innsbruck, passando anche per il villaggio di Gnadenwald presso Hall in Tirol (salita con pendenza del 14%), e dopo aver percorso circa 90 km dovranno affrontare il circuito olimpico. Il circuito è la parte finale della gara in linea, ed è comune a tutte le categorie, che dovranno percorrerlo un numero diverso di volte, 7 per quanto riguarda gli uomini elite.

Il circuito è un’ottima occasione per guardare la gara da più punti della città e dei suoi dintorni: parte dalla Museumstraße, passa per il centro commerciale Sillpark, la piscina Tivoli, lo stadio, il castello di Ambras, i villaggi di Aldrans e Lans, la stazione a valle del Patscherkofel, il villaggio di Igls e la frazione di Vill, poi di nuovo in città fino al tettuccio d’oro, per salire infine al quartiere di Hötting, e riscendere fino a Hofburg. La settima volta in cui i corridori affronteranno il circuito dovranno percorrere una variante nel quartiere Hötting: la famosa salita Höll, e la sua famigerata pendenza massima del 28%. Un vero e proprio rush finale!

Innsbruck UCI 2018 castello Ambras

Il percorso accanto al castello di Ambras. PhotoCredit: EXPA/ JFK

Innsbruck UCI 2018 circuito olimpico

Il circuito olimpico attorno alla città di Innsbruck

Evento clou del programma collaterale è la Krone ride to Höll: una gara per amatori, che avranno la possibilità di confrontare il proprio tempo con quello dei professionisti nel tratto più difficile del circuito. Ci si iscrive sul sito della manifestazione!

Consiglio di visitare il sito, tradotto anche in italiano, per info orari, programma, eventi, parcheggi, biglietti e ultimi aggiornamenti.

Buon mondiale di ciclismo a tutti!