La passeggiata Geisterwanderweg, in italiano “sentiero degli spiriti”, si trova nel comprensorio di Rangger Köpfl, raggiungibile con la cabinovia dal villaggio di Oberperfuss, a soli 20 minuti da Innsbruck.

Una montagna assolata, un sentiero all’ombra

Il comprensorio di Rangger Köpfl è baciato dal sole, ma niente paura: nelle calde giornate estive il percorso degli spiriti è fattibile anche negli orari più caldi, grazie all’ombra degli alberi del bosco. Si parte dalla cabinovia a 8 posti di Oberperfuss, davanti alla quale c’è un ampio parcheggio gratuito. Si arriva fino in cima al primo troncone della cabinovia, alla stazione Stiglreith a 1.360 metri di quota. Da qui si vede subito l’insegna per la Geisterwanderweg, e il primo spirito del bosco.

Noi siamo andati con degli amici, per un totale di 5 bambini tra i 4 e i 10 anni. I più grandi, 7, 9 e 10, hanno fatto tutto il percorso da soli fino in cima, e non li abbiamo praticamente visti per tutta la passeggiata! Potete immaginare che si siano divertiti. I piccoli sono andati più lentamente, ascoltando con calma le storie raccontate dagli spiriti, e cercando di rispondere alle domande, con l’aiuto dei genitori. Purtroppo questa parte è fattibile solo per chi parla tedesco, ma ci si diverte lo stesso! Lungo le stazioni infatti sono disseminate varie attrazioni, come giochi e percorsi sensoriali. Andando con calma, e sostando alle varie stazioni-gioco, la passeggiata dura circa un’ora e mezza.

spirito bosco Geisterwanderweg

Uno spirito del bosco

spirito bosco capovolto Geisterwanderweg

Uno spirito…capovolto!

foglietto domande Geisterwanderweg

Il foglietto con le domande

indovinelli Geisterwanderweg

Gli indovinelli

percorso sensoriale Geisterwanderweg

Uno dei percorsi sensoriali

stazione sentiero Geisterwanderweg

Una delle stazioni lungo il sentiero

Il lago e la baita in quota: uno spettacolo per occhi e palato!

Il sentiero degli spiriti termina proprio sotto al lago panoramico, che al momento della nostra visita era in via di riempimento. Ci siamo accontentati di ammirare i meravigliosi fiori che incorniciano il panorama. Proprio accanto al lago si trova la baita Sulzstichhütte, attrezzatissima per famiglie, con parco giochi, sdrai, ombrelloni, e menu per grandi e piccoli anche in italiano. Il cibo è davvero ottimo: oltre alla classiche specialità tirolesi, ci sono piatti per tutti i gusti, come il menù leggero e il menù veg. Per chi non vuole mangiare carne, consiglio l’hamburger vegetariano, buonissimo!

panorama fiori lago Geisterwanderweg

Panorama floreale al lago

cabinovia Geisterwanderweg

Vista del secondo troncone della cabinovia

baita Geisterwanderweg

Il benvenuto della baita

menu veg baita Geisterwanderweg

Menu per tutti i gusti…anche in italiano!

Hamburger veg baita Geisterwanderweg

L’hamburger vegetariano…buonissimo!

cotoletta baita Geisterwanderweg

…e le più classiche cotolette!

Divertimento anche verso casa

Dopo pranzo, abbiamo deciso di tornare alla stazione della cabinovia a piedi, percorrendo la pista da sci in discesa. Lì accanto, ai margini del bosco, ci sono distese di piante di mirtilli, che i bambini si sono divertiti a raccogliere e mangiare. In una mezz’oretta abbondante siamo arrivati di nuovo a Stiglreith, dove abbiamo preso il caffè al ristorante omonimo, dalla cui terrazza si gode di un bellissimo panorama sulla valle dell’Inn. Ci sono naturalmente anche un parco giochi e i gonfiabili per i bambini.

Verso tardo pomeriggio abbiamo ripreso la cabinovia in discesa e siamo arrivati a valle, proprio di fronte al parcheggio. I nostri bambini, che hanno partecipato al gioco degli indovinelli degli spiriti del bosco, hanno riconsegnato il foglio con le risposte alle domande, e hanno ricevuto un piccolo premio. Il foglio viene dato inizialmente al momento della salita in cabinovia.

Questa passeggiata per famiglie è perfetta anche per chi non parla tedesco e non partecipa al gioco degli indovinelli: gli spiriti del bosco, le stazioni-gioco e i percorsi sensoriali sono l’intrattenimento perfetto per dare quel tocco di magia e divertimento in grado di rendere indimenticabile una giornata in montagna!

mirtilli Geisterwanderweg

Lungo la pista da sci in discesa, con i mirtilli sulla destra

ristorante panoramico gonfiabile Geisterwanderweg

Vista del gonfiabile al ristorante panoramico

Info utili:

Il percorso degli spiriti è lungo circa 1,5 km, di media difficoltà ed è adatto a bambini camminatori dai 4 anni di età, per tutti gli altri dai 5-6 anni. E’ percorribile anche con un passeggino da montagna. Consiglio scarpe con suola antiscivolo e abbigliamento a strati. Non dimenticate borraccia, cappellino, e crema solare!

La cabinovia di Oberperfuss è aperta in estate dal 30 giugno al 9 settembre, dalle 9:00 alle 16:00, chiusa il lunedì e martedì. Il biglietto andata e ritorno costa 12€ per gli adulti, i bambini fino ai 12 anni non pagano se accompagnati da un adulto pagante.