Il ristorante piú piccolo di Innsbruck? Si chiama Oscar kocht, che possiamo tradurre con ‚cucina Oscar‘. Si trova in Pradl, un quartiere di Innsbruck poco distante dal centro storico ed é un’esperienza da provare per almeno quattro buoni motivi.

Uno: dal Messico con amore

Oscar é di origini messicane e da alcuni anni vive ad Innsbruck. Ha aperto un ristorante speciale, con un unico tavolo per otto persone. Il ristorante vegetariano Oscar kocht é un ambiente piacevole e dal design minimale. La cucina si trova dietro al bancone e lì Oscar si dá da fare ai fornelli per preparare fantasiosi menú, in cui tutto é cucinato al momento. Se volete regalarvi una serata speciale vi consiglio di prenotare e di cogliere l’occasione di scambiare qualche parola con le altre persone che sono sedute al tavolo con voi.

Il cuoco Oscar del ristorante ‚Oscar kocht‘ a Innsbruck - Foto Laura Manfredi

Il cuoco Oscar del ristorante ‚Oscar kocht‘ a Innsbruck – Foto Laura Manfredi

Due: I menú ‘da Oscar’ 

Oscar cucina un menú fisso di piatti vegetariani mediterranei con note messicane o proprie creazioni. Il suo punto di forza é creare dei menú che seguano il ritmo delle stagioni, con ingredienti biologici che sceglie con cura da produttori locali. In estate c’é addirittura la possibilitá di gustare i prodotti del suo orto.

Uno dei gustosi piatti del menú serale da ‚Oscar kocht‘ a Innsbruck - Foto Laura Manfredi

Uno dei gustosi piatti del menú serale da ‚Oscar kocht‘ a Innsbruck – Foto Laura Manfredi

Tre: nessun segreto ai fornelli

Non é un locale dove andare se avete fretta. La cena va gustata con calma, anche perché il menú serale prevede sei portate, che vengono preparate al momento. Accanto al tavolo c’é la cucina a vista ed é possibile guardare la preparazione dei piatti, chiedere delucidazioni sulle ricette e fare due chiacchiere col cuoco.

Quando i piatti vengono serviti Oscar li ‚racconta’, dicendo quali ingredienti ha usato e da dove provengono.

La preparazione di un piatto da ‚Oscar kocht‘ a Innsbruck - Foto Laura Manfredi

La preparazione di un piatto da ‚Oscar kocht‘ a Innsbruck – Foto Laura Manfredi

Quattro: I vini

Interessante é la carta dei vini (che non sono inclusi nel costo del menú): Oscar ha scelto principalmente pregiati vini austriaci e propone anche vini speciali, biodinamici e non filtrati, provenienti dalla Georgia, dove ha vissuto, prima di arrivare in Austria.

Il cuoco Oscar all’opera - Foto Laura Manfredi

Il cuoco Oscar all’opera – Foto Laura Manfredi

Cinque: il locale

Il locale é molto particolare. C’é una vetrina, per cui ogni tanto capita che i passanti si fermino a guardare cosa succede dietro al vetro, il che rende la serata divertente (o forse c’entra il vino? :-). Sui muri spiccano medaglioni con profili di signora, scoperti sotto strati di tappezzeria e che sono ben stati integrati nel design minimale e pulito del locale. Oscar ci ha spiegato che l’edificio é stato costruito nel 1911 e che dal 1953 tra i muri del locale si sono avvicendati quattro gioiellieri e orologiai.

Il piatto che mi ha stupito di piú, a base di patate, rapa rossa e maionese… da provare da ‚Oscar kocht‘ a Innsbruck - Foto Laura Manfredi

Il piatto che mi ha stupito di piú, a base di patate, rapa rossa e maionese… da provare da ‚Oscar kocht‘ a Innsbruck – Foto Laura Manfredi

Quando

Il ristorante ‚Oscar kocht’ é aperto da martedì a venerdì a pranzo e cena. Il sabato solo a cena.

A pranzo (dalle 12 alle 14) non é necessario prenotare e il menú prevede un solo piatto, ogni giorno uno diverso (il venerdì si cucina messicano), al costo di 8 euro, bevande escluse.

Naturalmente peró la vera esperienza é la cena (alle 19). Da martedì a sabato, previa prenotazione, é possibile gustare un menú da sei portate al costo di 29 euro (bevande escluse).

In vetrina da ‚Oscar kocht‘ a Innsbruck - Foto Laura Manfredi

In vetrina da ‚Oscar kocht‘ a Innsbruck – Foto Laura Manfredi

Informazioni utili

Oscar kocht

www.oscarkocht.com

Defreggerstraße 21, 6020 Innsbruck

Tel: +43 (0) 660 617 4417

E-Mail per le prenotazioni: reservas@oscarkocht.com