Ci siamo: luglio è alle porte e con esso la ricca serie di concerti gratuiti del ciclo Innsbrucker Promenadenkonzerte. Per terminare in gloria una giornata trascorsa a Innsbruck non posso che consigliarvi di sentire un concerto in programma, mischiandovi al numeroso pubblico locale di appassionati di musica. Sarà anche l’occasione per godere dello spettacolo del cortile della residenza imperiale Hofburg di Innsbruck in modo suggestivo.

Promenadenkonzerte: un po’ di numeri

I Promenadenkonzerte sono ormai alla loro 23esima edizione. 28 giorni di musica consecutivi, 32 concerti, 1.500 musicisti, 300 pezzi suonati davanti ad un pubblico complessivo di 60mila spettatori. Questi sono i numeri che il direttore artistico Alois Schöpf ci dà per descrivere la portata di questo appuntamento musicale dell’estate della città tra le Alpi.

Infatti dal 3 al 30 luglio, ogni giorno alle 19:30 si tengono i concerti serali (tranne il concerto del 9 luglio, che comincierà alle 18:30) e la domenica si raddoppia con un concerto mattutino alle 10:30.

Un concerto degli Innsbrucker Promenadenkonzerte - Foto © Innsbrucker Promenadenkonzerte

Un concerto degli Innsbrucker Promenadenkonzerte – Foto © Innsbrucker Promenadenkonzerte

Un ricco programma di musica

Sotto i riflettori ci saranno i fiati. E’ infatti lunga la tradizione di orchestre di ottoni in Tirolo e questa rassegna nasce proprio per dare spazio e voce a questo tipo di ensemble.

Orchestre di fiati sinfoniche, tradizionali bande austriache, brass bands, bigband, un’orchestra di clarinetti e due orchestre sinfoniche si alterneranno sul palco suonando un repertorio che spazia in diversi generi musicali: dalla classica alla musica austriaca antica di intrattenimento, dai classici moderni al jazz, fino alla musica contemporanea.

Un concerto degli Innsbrucker Promenadenkonzerte - Foto © Innsbrucker Promenadenkonzerte

Un concerto degli Innsbrucker Promenadenkonzerte – Foto © Innsbrucker Promenadenkonzerte

Non mancano gli italiani

Come ogni anno gli ensemble dei Promenadenkonzerte arrivano da tutta Europa. Non possono mancare le bande tirolesi, naturalmente. Ma in programma ci sono anche orchestre provenienti da Austria, Germania, Svizzera, Francia, Inghilterra, Olanda, Slovenia e….Italia!

Quattro gli appuntamenti con i gruppi italiani. Eccoli qui:

  • Il 15 luglio alle 19:30 la Rovereto Wind Orchestra esegue musiche di Rossini, Bellini, Verdi e Puccini.
  • La Bürgerkapelle Gries (Bolzano) si esibirà con i bei costumi tradizionali del Sud Tirolo il 24 luglio alle 19:30, con un repertorio di Nicolai, Steiner Korngold, Melillo, Reed e Lehár.
  • Il 19 luglio alle 19:30 largo alla musica contemporanea: la Filarmonika Mousiké eseguirà il Concerto per Orchestra di Jon Lord, fondatore dei Deep Purple.
  • E infine il 20 luglio alle 19:30 la Italian Brass Band propone musiche di Verdi, Mascagni, Respighi e Morricone.

Avete segnato in agenda? 🙂

Vista del cortile della residenza imperiale durante un concerto degli Innsbrucker Promenadenkonzerte - Foto © Innsbrucker Promenadenkonzerte

Vista del cortile della residenza imperiale durante un concerto degli Innsbrucker Promenadenkonzerte – Foto © Innsbrucker Promenadenkonzerte

Informazioni utili

Innsbrucker Promenadenkonzerte

Quando
dal 3 al 3o luglio 2016, ogni giorno alle 19.30. La domenica anche alle 10.30
Il concerto del 9 luglio comincia alle 18:30

Dove
Cortile della residenza imperiale Hofburg, Innsbruck (ingresso da Hofgasse o da Rennweg)

Ingresso gratuito (un’offerta libera è sempre gradita e aiuta a sostenere questa iniziativa)