Una delle mete più amate delle passeggiate domenicali degli abitanti di Innsbruck è la collina di Bergisel. Forse perché si puó raggiungere velocemente a piedi dalla città e da lì si gode di un bel panorama. A mio parere Bergisel è un luogo molto suggestivo, dove l’antico e il moderno si intrecciano armoniosamente.
Due sono i musei presenti sulla collina, lo storico Kaiserjägermuseum – il museo dei cacciatori imperiali – e Das Tirol Panorama – il modernissimo edificio che custodisce il grande dipinto circolare della battaglia di Bergisel del 1809. C’é poi un piccolo parco al cui centro troneggia il monumento ad Andreas Hofer e sullo sfondo la Urichhaus, architettura decisamente tirolese, costruita nel 1893 e nata come sede del circolo degli ufficiali del corpo dei cacciatori imperiali, oggi principalmente sede di eventi. E poi naturalmente c’é il trampolino di lancio con gli sci, con la sua forma inconfondibile firmata dall’architetto Zaha Hadid e che si può vedere praticamente da ogni punto della città.

L’immagine della Bergiselfest 2021, © TLM, illustrazioni Bine Penz.

L’immagine della Bergiselfest 2021, © TLM, illustrazioni Bine Penz.

Bergisel in festa….per un doppio anniversario

Quest’anno si festeggia al Bergisel! Se la Bergiselfest è ormai da alcuni anni una tradizione dell’ultima domenica prima dell’inizio della scuola, il 2021 sarà un’edizione speciale della festa. Cosa c’è da festeggiare? I 125 del grande dipinto circolare (Das Riesenrundgemälde) e i 10 anni del museo Das Tirol Panorama, in cui il panorama su tela è esposto. Del museo e del dipinto ho già scritto in questo post, alcuni anni fa. Un’informazione di servizio è che i prezzi dei biglietti indicati in questo post del 2015 sono leggermente aumentati, ma alla Bergiselfest è tutto gratuito – tranne le consumazioni al bar ovviamente :-).

Un’edizione passata (pre-covid :-) ) della Bergiselfest, Foto TLM © Martin Gamper

Un’edizione passata (pre-covid 🙂 ) della Bergiselfest, Foto TLM © Martin Gamper

Cosa troverete alla Bergiselfest

Tutta l’area di Bergisel sarà una festa a cielo aperto con un programma ricco e variegato. C’é qualcosa per tutte le età, anche per i bimbi più piccoli. Infatti si possono provare i giochi della tradizione in legno, si puó partecipare a laboratori creativi, sfidarsi col memory gigante, farsi truccare da animali tirolesi. Chi ha velleità di scrittore può comporre alla “bottega delle poesie” – anche se qui naturalmente la conoscenza della lingua tedesca aiuta… Per scoprire il museo Das Tirol Panorama c`é una specie di pesca/caccia al tesoro e in occasione della mostra temporanea “Flottenbesuch” al Kaiserjägermuseum ci si può cimentare coi nodi da marinaio.

Uno scorcio del grande dipinto circolare esposto al museo Das Tirol Panorama di Innsbruck, Foto TLM © Mario Webhofer / W9 Studios

Uno scorcio del grande dipinto circolare esposto al museo Das Tirol Panorama di Innsbruck, Foto TLM © Mario Webhofer / W9 Studios

Per i più tranquilli

Dopo aver provato tutto quello che c’è da fare, ci si può rilassare su una sdraio nel parco oppure prendere in prestito una delle coperte da picnic, messe a disposizione dei visitatori, e mettersi comodi nell’area dedicata. Ci sono inoltre stand dove poter prendere qualcosa da mangiare e da bere. E non manca naturalmente la musica. Ci penserà l’Ensemble Serles, conosciuto per il suo repertorio mai scontato – ispirato alle tradizioni, ma non tradizionale – a creare l’atmosfera giusta. Per provare qualche brivido – da spettatore – potete anche guardare gli atleti che saltano dal trampolino di lancio: dalle ore 14.00 alle 17.00 c’è un live show al Bergisel Stadion.

Tante stazioni con giochi e attività creative diverse vi aspettano alla Bergiselfest 2021! In questa foto un dettaglio dell’edizione 2019, Foto TLM © BLICKFANG

Tante stazioni con giochi e attività creative diverse vi aspettano alla Bergiselfest 2021! In questa foto un dettaglio dell’edizione 2019, Foto TLM © BLICKFANG

Un tour guidato non guasta mai

Come ho già detto l’ingresso ai due musei è gratuito. E anche le diverse guide in programma sono gratuite. Alcune raccontano della storia di Bergisel, altre del grande dipinto circolare. Sono previste anche guide alla mostra “Flottenbesuch” dedicata alla Marina Imperiale austriaca e altre al trampolino di lancio con gli sci. Inutile dire che le guide sono in tedesco. Ma per chi non mastica la lingua ci sono altre possibilità. L’ app gratuita del Tirol Panorama e Kaiserjägermuseum è pensata soprattutto per i bambini (ma piace molto anche agli adulti, credetemi!). Diversi personaggi accompagnano alla scoperta dei due musei in un viaggio nel tempo in 8 tour. E in molte lingue, perché l’app è disponibile in italiano, inglese, francese e spagnolo, oltre che naturalmente in tedesco. Portatevi quindi le cuffiette!

I personaggi dell’app gratuita ai due musei Das Tirol Panorama e Kaiserjägermuseum, © TLM Foto Alexander Haiden, illustrazioni Bine Penz.

I personaggi dell’app gratuita ai due musei Das Tirol Panorama e Kaiserjägermuseum, © TLM Foto Alexander Haiden, illustrazioni Bine Penz.

Informazioni utili

Bergiselfest
Domenica 12 settembre 2021, dalle ore 14.00 alle 18.00
Bergisel 1-2, 6020 Innsbruck

Ingresso gratuito
Per partecipare è necessario il green pass

Ampio parcheggio a pagamento
Servizio Shuttle gratuito dal centro commerciale DEZ di Innsbruck ogni mezz’ora (dalle ore 14.15 alle 17.45)

Il programma della Bergiselfest 2021

Scarica qui l’app gratuita del museo Das Tirol Panorama col Kaiserjägermuseum