Per gli amanti dell’antiquariato c’è un appuntamento da non perdere, se vi trovate a passare da Innsbruck: la fiera Euroantik. Si tiene due volte all’anno per un week-end lungo nei padiglioni della fiera di Innsbruck. È l’occasione per curiosare o per fare veri e propri affari. Ed è davvero difficile tornarsene a casa a mani vuote.

Curiosando tra cimeli, oggetti vintage e pezzi antichi

È un appuntamento fisso da quasi trent’anni. In autunno e in primavera gli appassionati dell’antiquariato, i collezionisti e gli amanti del retrò sono tutti qui. Passano da stand a stand di Euroantik, nei padiglioni della fiera di Innsbruck. Ma non è necessario essere per forza alla ricerca di qualcosa in particolare. La visita in mostra è piacevole per chiunque abbia voglia di curiosare un po’ tra gli oggetti esposti, come me.
Infatti, l’ambiente è informale, si possono guardare e prendere in mano gli oggetti, chiedere i prezzi e persino provare a contrattare ;-).
Insomma gli espositori sono molto tranquilli e si finisce immancabilmente per fermarsi a fare due chiacchiere con loro (diversi parlano anche l’italiano).

Uno stand di Euroantik, la fiera dell'antiquariato di Innsbruck, Foto © Laura Manfredi

Uno stand di Euroantik, la fiera dell’antiquariato di Innsbruck, Foto © Laura Manfredi

Biciclette vintage in vendita a Euroantik, la fiera dell'antiquariato di Innsbruck, Foto © Laura Manfredi

Biciclette vintage in vendita a Euroantik, la fiera dell’antiquariato di Innsbruck, Foto © Laura Manfredi

Dalle bambole anni ’50 ai cimeli militari

Di solito ci faccio sempre un giretto. Io ho un debole per le cose ‘vecchie’ e il bello di questa fiera è che si trova un po’ di tutto. Ogni singolo espositore è per lo più specializzato in un genere o una categoria di oggetti e questo rende la fiera molto varia nella sua offerta.
Cercate bambole, i loro vestitini e scarpine degli anni ’50? Ci sono. Biciclette vintage? O forse siete amanti dei soldatini o di cimeli militari? Ho un amico che impazzisce per gli attrezzi da lavoro storici, come trapani, martelli, cacciaviti… (penso che abbia collezionato finora un’ottantina di pialle, giusto per farvi un esempio) e non si perde un’edizione. O magari pensate di tornare a casa da Innsbruck con un bel tappeto… ‘nuovo’?

Bambole vintage a Euroantik, la fiera dell'antiquariato di Innsbruck, Foto © Laura Manfredi

Bambole vintage a Euroantik, la fiera dell’antiquariato di Innsbruck, Foto © Laura Manfredi

Cimeli militari a Euroantik, la fiera dell'antiquariato di Innsbruck, Foto courtesy © Euroantik

Cimeli militari a Euroantik, la fiera dell’antiquariato di Innsbruck, Foto courtesy © Euroantik

Per tutti i gusti e per tutte le tasche

La lista di quello che potete trovare è lunga. Gioielli, tessili per la casa, mobili, piatti, bicchieri, cristalli e porcellane…… Mettiamo il caso che foste alla ricerca di campanacci d’annata per le mucche, allora è qui che dovete venire. Oppure sculture e dipinti sacri di area principalmente tirolese e bavarese. Si trovano anche i raffinati e ricercati mobili Thonet, così come oggetti che sembrano usciti da una Wunderkammer.
I prezzi sono naturalmente molto variabili, ma c’è moltissimo che è in vendita per pochi euro. Io, questa volta, dopo una divertente visita tra gli stand con un’amica, sono tornata a casa con un bottino di vecchie foto in bianco e nero!
Per chi fosse interessato, la prossima edizione di Euroantik è dal 3 al 5 aprile 2020.

Soldatini a Euroantik, la fiera dell'antiquariato di Innsbruck, Foto © Laura Manfredi

Soldatini a Euroantik, la fiera dell’antiquariato di Innsbruck, Foto © Laura Manfredi

L'ingresso sud dell'area fieristica di Innsbruck vi porta a Euroantik, la fiera dell'antiquariato, Foto © Laura Manfredi

L’ingresso sud dell’area fieristica di Innsbruck vi porta a Euroantik, la fiera dell’antiquariato, Foto © Laura Manfredi

Informazioni utili

Euroantik
La prossima edizione è da venerdì 3 a domenica 5 aprile 2020

Due edizioni all’anno, in autunno e in primavera
Aperta venerdì (13:00 -18:00), sabato e domenica (10:00 – 18:00)

Dove
Padiglioni della Fiera di Innsbruck: Messe Innsbruck
Ing.-Etzel-Straße, Eingang Süd (ingresso Sud)

Biglietti
Intero 12 euro
Ridotto 9 euro
I ragazzi fino a 14 anni accompagnati dai genitori, entrano gratuitamente