L’idea è bellissima e l’esperienza davvero unica. Gli 1:1 CONCERTS© arrivano a Innsbruck. Più che un concerto è una sorta di performance, che non si può che definire “esclusiva”. Funziona così: un musicista, uno spettatore, tre metri di distanza, un brano musicale di circa dieci minuti, un luogo particolare. Sono andata a provare per voi – ad essere sincera, soprattutto per me 🙂 – e ora vi racconto.

1:1 CONCERTS© a Innsbruck

I musicisti della Tiroler Symphonieorchester di Innsbruck offrono dal 24 maggio al 4 luglio 2021 questi concerti individuali in tre diverse location della città. È una sorta di blind date. Quando ci si prenota per un concerto, il luogo e l’ora sono fissate, ma tutto il resto è una sorpresa. Che musicista suonerà, con quale strumento e quale brano, lo scoprirete solo dopo aver preso posto.

Un’intimità… musicale

Verrete accolti da una maschera, che vi spiegherà come funziona questa performance-concerto. Sarete accompagnati in una sala, dove vi troverete soli con il musicista. Il musicista è già li ad aspettarvi. Una volta preso posto su una sedia, a tre metri di distanza dall’artista, ci si guarderà negli occhi, per un tempo piuttosto lungo. Non so dire quanto sia stato, forse un minuto. Posso solo affermare che non è qualcosa a cui siamo abituati: guardare fisso negli occhi (con la mascherina per giunta) uno sconosciuto per più di qualche secondo crea una forte intimità, nonostante i tre metri di distanza. È richiesto di non parlare col musicista, quindi lo scambio di sguardi è molto intenso. Poi il musicista sceglie che brano suonarvi.

1:1 Concert© alla Kulturbackstube Bäckerei di Innsbruck, Foto © Florian Oberhofer

1:1 Concert© alla Kulturbackstube Bäckerei di Innsbruck, Foto © Florian Oberhofer

Un concerto solo per me

Il concerto “per me” si è tenuto al Museo Ferdinandeum. Tutto intorno a noi c’erano sculture lignee gotiche. Il suono dello strumento era intenso. Forse proprio per l’eccezionalità della situazione e per il fatto che la durata dell’esibizione sia “solo” un brano, la concentrazione su quello che succedeva é rimasta ininterrottamente alta. Guardavo il musicista suonare, sentivo le vibrazioni e i suoni dello strumento e non potevo smettere di pensare che questa persona stesse suonando solo ed esclusivamente per me. Al termine non sono riuscita a trattenere un “Bravo” e un applauso!
L’accompagnatrice è ricomparsa, mi ha portato in un’altra sala, dove mi ha chiesto di attendere. È tornata dopo poco con un foglio su cui era riportato il titolo del brano che avevo sentito.

1:1 Concert© al museo Ferdinandeum di Innsbruck, Foto © Wolfgang Lackner

1:1 Concert© al museo Ferdinandeum di Innsbruck, Foto © Wolfgang Lackner

Dove sono gli 1:1 CONCERTS© a Innsbruck

A Innsbruck sono tre i luoghi in cui si tengono i concerti: il Museo regionale Ferdinandeum, la fermata “Talstation” della funicolare Hungerburgbahn e il centro culturale Die Bäckerei Kulturbackstube (al termine dell’articolo il link con le informazioni dettagliate). Tutte e tre le location sono comodamente raggiungibili a piedi dal centro storico.
All’ingresso viene richiesto un tampone negativo non più vecchio di 48 ore o il pass vaccinale e vige l’obbligo di indossare una mascherina FFP2.
L’ingresso è gratuito e anche i musicisti suonano gratuitamente. Gli 1:1 CONCERTS© hanno uno scopo benefico: gli organizzatori raccolgono offerte destinate all’associazione austriaca Doro Blancke, che si occupa di rifugiati.

Gli 1:1 CONCERTS© sono stati creati nel 2019 all’inizio della pandemia da Covid-19 da Stephanie Winker, Franziska Ritter e Christian Siegmund in Germania. La nostalgia dei concerti dal vivo, la necessità di contatto personale dovuta al lockdown e la volontà di supportare musicisti liberi professionisti in questo momento di crisi, sono stati lo spunto per questo nuovo formato, che nel frattempo si è diffuso in moltissime città del mondo.

1:1 Concert© alla Talstation della funicolare di Innsbruck, Foto © Florian Oberhofer

1:1 Concert© alla Talstation della funicolare di Innsbruck, Foto © Florian Oberhofer

Informazioni utili

1:1 CONCERTS© a Innsbruck

Landesmuseum Ferdinandeum
Museumstraße 15, 6020 Innsbruck
dal 27 maggio al 1 luglio 2021, il giovedì dalle ore 15.30 alle 17.30.
Prenotazione obbligatoria. Ingresso gratuito. Raccolta offerte libere.
Per la prenotazione: anmeldung@tiroler-landesmuseen.at oppure 0512-59489-111

Die Bäckerei Kulturbackstube
Dreiheiligenstraße 21a, 6020 Innsbruck
dal 24 maggio al 28 giugno 2021, il lunedì dalle ore 15.30 alle 17.30
Prenotazione obbligatoria. Ingresso gratuito. Raccolta offerte libere.
Per la prenotazione: baiba@diebaeckerei.at

Talstation della Hungerburgbahn
Rennweg 41, 6020 Innsbruck
26 maggio, 16 e 23 giugno 2021 dalle ore 15.30 alle 17.30
Prenotazione obbligatoria. Ingresso gratuito. Raccolta offerte libere.
Per la prenotazione: junge.talstation@gmail.com

Il programma dettagliato si trova qui

Al momento in cui viene pubblicato questo articolo, per partecipare al concerto sono vigenti le seguenti regole:
Richiesto il tampone negativo (non più vecchio di 48 ore), pass vaccinale o certificato che attesta la guarigione dal Covid-19 (da non più di sei mesi). È necessario indossare una mascherina FFP2.