Una passione non solo italiana

La Vespa non passa mai di moda e dopo ormai quasi 70 anni di storia e dopo essere passata per diverse generazioni, il veicolo italiano a due ruote più famoso al mondo è sempre d’attualità. La passione per questo scooter d’altri tempi ha attratto ormai appassionati di tutto il globo e naturalmente anche i vespisti di Innsbruck. Ormai da undici anni anche nel cuore delle Alpi esiste un Vespa Club, un punto di ritrovo per tutti gli amanti delle due ruote. Il Mountainmen Vespa Club Innsbruck è nato undici anni fa ed al principio era solamente un’idea ed un’occasione per ritrovarsi tra amici e cultori della Vespa. Ora è diventato, come dice il suo presidente Markus Tomasini, un club a tutti gli effetti con un’officina dove poter incontrarsi per chiacchierare di moto. Ormai il Vespa Club è diventato una realtà ed oggi conta quasi 40 membri i quali si danno appuntamento fisso presso l’officina ogni mercoledì sera. Un punto di ritrovo per “riparare le moto, parlare della Vespa ed incontrarsi bevendo qualcosa in compagnia”, questo è il motto del club secondo Markus.

Oltre a ciò l’associazione è attiva in varie manifestazioni nazionali e internazionali per Vespisti. Per esempio lo scorso giugno hanno partecipato al Vespa World Days a Mantova, uno degli eventi con maggiori partecipanti assieme al Vespa Lake e senza dimenticare il raduno di Milano. Tutte occasioni in cui migliaia di appassioni si ritrovano per condividere la propria passione.

Dallo scorso anno il Vespa Club di Innsbruck organizza una Tre giorniun tour in sella alla Vespa che attraversa ben 9 passi, con 10.000 metri di dislivello e 150 partecipanti che provengono da tutta Europa, dalla Germania, dalla Slovenia, dalla Austria, dalla Svizzera e naturalmente dall’Italia. È un viaggio che si svolge ogni due anni attraverso Austria, Germania ed Italia con pernottamento presso i “Vespa-Village”. La prima edizione è stata appunto nel 2013 e la prossima si terrà il 27-28-29 agosto 2015. Le iscrizioni apriranno a breve, a partire dall’11 settembre 2014, e per i più veloci che prenoteranno con largo anticipo ci sarà in omaggio una maglietta celebrativa. Quindi, segnatevi questa data, anche perché l’evento è riservato a soli 150 vespisti.

Tre giorni

Tre giorni

Manca anche poco all’altro “appuntamento vespistico” cittadino, ormai diventato un appuntamento fisso per tutti gli amanti della Vespa, il Vespa-party, una manifestazione per tutti, che lo scorso anno ha registrato ca. 1000 ospiti di cui 450 hanno partecipato attivamente al tour della città con la propria Vespa.  Quella di quest’anno sarà la quinta edizione della festa organizzata dalla famiglia Ultsch del Romantik Hotel Schwarzer Adler e come di consueto ci si ritroverà proprio di fronte all’albergo. L’evento si terrà sabato 6 settembre con inizio alle ore 14:30 con il gruppo Weekend che intratterrà gli ospiti con della buona musica, accompagnata da cibi e bevande. La festa proseguirà con il classico taglio della torta per il quinto anniversario dell’evento, previsto per le ore 16:30. Alle ore 17:00, per smaltire la torta, ci sarà il giro della città in Vespa con il presidente del Vespa Club Innsbruck, Markus Tomasini, a fare da apripista. In serata, alle ore 21:00, ovviamente, non può mancare la tradizionale tombola con il sorteggio dei premi. Per concludere in bellezza la giornata Mario & Christoph canteranno alcune canzoni dedicate alla Vespa.

This slideshow requires JavaScript.

Foto: Hotel Schwarzer Adler

La manifestazione non è solamente un’occasione per gli amanti della Vespa ma è anche, e soprattutto, un evento organizzato a favore dei bambini malati di cancro in Tirolo. Insomma una giornata all’insegna del divertimento, ma anche un’opportunità per contribuire ed aiutare chi è meno fortunato di noi.

Link:

Alcune informazioni anche su Facebook: Vespa-Party